Spedizione Gratis!
 
 
 
Kiwido Media|Video
Roma, Kiwido, 01/09/2006
Dal 2006: grafiche, produzione e post-produzione audio-video, montaggi, remix e restauri, videografiche, compositing, sottotitolazioni, authoring di dvd per enti, società di comunicazione, broadcasting, produzioni e distribuzioni cine-televisive.
 
Hai filtrato
#pianimigranti
 Rimuovi filtri.
 

  

 
 
NOTIZIE-EVENTI

 

progetti

Ottimismo
Democratico

Prospettiva
Mobile

Un cinema
dell'impronta

Seize the Time

Piani Migranti

artisti

Antonello Branca

Paolo Gioli

Flavia Mastrella

Antonio Rezza

Federico Carra

 

tematiche

Cinema

Teatro

Musica

Grafica

Fotografia

Media-Video

Società

realtà

Kiwido

- kiwido
media bookshop

Margine Operativo

Il Ponte Magico

 

 

Filtra solo i principali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In-Transito: Piani Migranti + Kermesse
21/12/2013, ore 21:30: Ossigeno, Velletri
Serata sull'immigrazione all'Ossigeno di Velletri. Proiezione di Piani Migranti di Federico Carra, dibattito con la giornalista Flore Murard-Yovanovitch e i rifugiati e a seguire concerto del gruppo di rifugiati Kermesse.
 

Trasmigrazioni: Piani Migranti + Neilos
08/11/2013, ore 21:30: Ex-Mattatoio, Aprilia
Integrazione e uguaglianza: saranno queste le parole chiavi di Trasmigrazioni. La serata, infatti, si aprirà alle 21.30 con la proiezione del documentario Piani Migranti di Federico Carra e continuerà con il concerto dei Neilos con il loro etnorock.
 

Piani Migranti ReLooped
13/09/2013, ore 18:00: Cassero Senese, La città visibile 2013, Grosseto
Dal 13 settembre al 20 ottobre Piani Migranti di Federico Carra al Cassero di Grosseto. Attraverso i racconti degli immigrati di Scansano, le aspirazioni, le difficoltà, l'impatto con il Vecchio Continente nel momento della sua massima crisi.
 

Piani Migranti a Migrandola, festa dei migranti
14/07/2013, ore 21:30: Migrandola, festa dei migranti, Scansano (Gr)
Prima proiezione di Piani Migranti, produzione Kiwido, un video di Federico Carra. Attraverso i racconti degli immigrati di Scansano, le aspirazioni, le difficoltà, l impatto con il “Vecchio Continente” nel momento della sua massima crisi.